La Notte Europea dei Ricercatori 2014

Pescara tra Cielo e Terra

Il giorno 26 settembre 2014 si svolgeranno a Pescara, come in molte città d’Italia e di tutta Europa, una serie di eventi nell’ambito della Notte dei Ricercatori, organizzati dall’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara in collaborazione con il Comune di Pescara, Europe Direct, con il patrocinio della Scuola Superiore “G. d’Annunzio”, dell’ICRAnet (International Center for Relativistic Astrophysics Network) e dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) e con il contributo all'organizzazione di Res-Gea (Spin-off della d’Annunzio), Gaia (Geographical expolring team), Digital Borgo e LAC (Litorgrafica Artistica Cartografica). Sarà un occasione per tutto l’Ateneo di far comprendere, ai giovani, ai cittadini e a tutti gli interessati le ricerche che si svolgono ai massimi livelli nazionali ed internazionali.

 

Articolo dal Sito dell'Università "G.d'Annunzio"

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…